Risultati della prima verifica sulle risposte fornite dai partecipanti all’indagine epidemiologica sui POP in Veneto

Posted by: | Posted on: novembre 27, 2015

Ecco l’elaborazione dei dati relativi ai primi 30  soggetti che si sono registrati spontaneamente o sono stati intervistati per partecipare all’indagine epidemiologica on line sulle malattie da inquinanti ambientali in Veneto.  I totali delle malattie sono più di 30 perché in molti casi coesistono più patologie, evidentemente.
Ci sono alcune incongruenze, per esempio solo due hanno dichiarato di avere malattie della tiroide ma ben sette assumono Eutirox, farmaco che si usa solo per la cura dell’ipotiroidismo. Non è possibile fare alcuna considerazione su questi dati.
è anche per questo che servono i ventimila volontari addestrati e preparati se vogliamo ripetere l’esperienza arruolati da Hammond e Horn di cui parlo qui.
Alla buonora
Per informazioni sull’indagine infoCHIOCCIOLA.nopops.it

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
Leggi articolo precedente:
Anche il Sole24 ore parla dei PFAS

Cliccare qui per leggere un breve resoconto sul problema dei PFAS scritto per il sole 24 ore deiprimi di maggio...

Chiudi