Indagine epidemiologica sulle malattie da inquinamento ambientale


CONSENSO INFORMATO ALL'IMMISSIONE DEI DATI PERSONALI NEL DATABASE "Indagine epidemiologica sulle malattie da inquinanti ambientali persistenti in Veneto" Con la firma di questo documento il partecipante al sondaggio "Indagine epidemiologica sulle malattie da inquinanti ambientali persistenti in Veneto" autorizza conformemente a quanto stabilito dal D. Lgs 196/2003 e successive modificazioni o integrazioni comunemente noto come il "Codice in materia di protezione dei dati personali" l'immissione da parte del medico responsabile di dati personali e di dati clinici legati alla sua patologia nell'apposito database. I dati personali del partecipante saranno criptati al fine di impedirne l'identificazione e saranno visibili in chiaro esclusivamente al medico responsabile. 
L'Isde e altri addetti al database potranno vedere i dati personali del partecipante solo ed esclusivamente in forma criptata senza alcuna eccezione rendendone impossibile l'identificazione. Se il presente modulo di consenso contiene parole che il partecipante non comprende, potra' chiedere chiarimenti ad uno dei medici responsabili dell'indagine, i cui nominativi e recapiti sono indicati sl sito www.nopops.it. e' auspicabile che il partecipante non firmi il presente modulo se le domande poste non hanno ricevuto risposte soddisfacenti. Se il paziente acconsente all'immissione dei dati personali e clinici, dovra' indicare esplicitamente il suo consenso. Informazioni generali e scopo dell'Indagine epidemiologica sulle malattie da inquinanti ambientali persistenti in Veneto
L' indagine epidemiologica sulle malattie da inquinanti ambientali persistenti in Veneto e' un'iniziativa di ricerca per approfondire le conoscenze epidemiologiche, cliniche e scientifiche sulle malattie associate sospettate di essere causate da inquinanti ambientali persistenti . I dati personali saranno conservati sempre in forma criptata eccezion fatta per i medici e gli altri professionisti autorizzati dal responsabile dello studio, il dottor Vincenzo Cordiano o altri ricercatori autorizzati. I dati clinici saranno utilizzati per valutare la storia naturale delle malattie da inquinamento, fornire dati reali che caratterizzano esiti clinici e relativi a tali malattie e incrementare la conoscenza degli operatori sanitari e delle autorita' sanitarie. Inoltre, i risultati del sondaggio potrebbero anche contribuire allo sviluppo di linee guida per la prevenzione delle malattie da inquinamento ambientale.

Ricerca
I componenti del Comitato Scientifico di ISDE-VIcenza potranno accedere ai dati personali solo ed esclusivamente in forma criptata per le necessarie operazioni di validazione dei dati clinici e per le opportune ricerche epidemiologiche e scientifiche

Compenso
Non e' previsto alcun compenso.

Volontarieta' di Partecipazione/Fine della partecipazione/Cancellazione
La partecipazione all'Indagine epidemiologica sulle malattie da inquinanti ambientali persistenti in Veneto e' volontaria. Il paziente potra' decidere di non partecipare o potra' optare per interrompere la sua partecipazione in qualsiasi momento senza penale. Il paziente potra' interrompere l'immissione dei dati nel database facendo richiesta scritta ai responsabili dell'indagine. Con la stessa modalita' potra' chiedere la cancellazione completa di tutti i dati.

Proprieta' dei dati
La proprieta' dei dati e' del paziente che ne potra' chiedere la cancellazione con le modalita' sopra descritte.

Custodia dei dati
I dati sono custoditi da ISDE- Vicenza come prescritto dalla vigente normativa.

Diritto ad accedere ai dati Personali e altri Diritti
Il partecipante potra' richiedere in qualsiasi momento al medico responsabile di esercitare i suoi diritti di accesso ai dati personali e di richiederne copia cartacea. Si elencano di seguito le disposizioni dell'Articolo 7 del D. Lgs 196/2003 riportato qui di seguito secondo quanto prescritto dal Garante per la Privacy:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere informazioni su:
. a) l'origine dei dati personali;
. b) le finalita' e modalita' del trattamento;
. c) la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
. d) gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato
. e) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualita' di rappresentante/i designato/i nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
. a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
. b) la cancellazione, la trasformazione informa anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Scadenza dell'autorizzazione
Non e' prevista scadenza per il presente documento. Il partecipante potra' richiedere la fine della partecipazione e la cancellazione dei dati con le modalita' sopra esposte.

Procedure per la protezione della riservatezza dei Suoi dati personali
Il responsabile e ISDE-Vicenza adotteranno ogni misura ragionevole e appropriata al fine di salvaguardare la riservatezza dei dati personali, conformemente alle disposizioni del D. Lgs 196/2003. I ricercatori e altri operatori avranno a disposizione solo ed esclusivamente dati personali criptati che non consentono in alcun modo l'identificazione del partecipante. L'eventuale invio dei dati verso altri registri avverra', se sara' ritenuto opportuno, esclusivamente in forma criptata. Per l'invio al di fuori dell'Unione Europea dovra' essere firmato un apposito consenso.

La partecipazione all'indagine epidemiologica e' subordinata all'accettazione di sottoporti a visita medica gratuita.
Se selezionerai "accetto" proseguirai con la compilazione del modulo; altrimenti non potrai proseguire.