La Convenzione di Stoccolma

La convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti (POP, Persistent Organic Pollutants) ) descrive i criteri e le regole, basati sul principio di precauzione, atti a garantire l’eliminazione, in condizioni di sicurezza, e la diminuzione della produzione e dell’uso di tali sostanze, tossiche per la salute umana e per l’ambiente. La convenzione, inizialmente incentrata su dodici POP prioritari, intende estendersi, in futuro, anche ad altre sostanze.

Il testo della Convenzione in inglese

La lista dei  12 POPs iniziali 

I nuovi POPS (fra i quali PFOS e i suoi sali)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares